CATANIA: Donna di 32 anni morta di parto: chiesto il processo per 7 medici

751

Written by:

La Procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di sette medici del reparto di ginecologia e ostetrici dell’ospedale Cannizzaro per la morte di Valentina Milluzzo, la 32enne alla 19/ma settimana di gravidanza deceduta il 16 ottobre 2016 dopo avere perso, con altrettanti aborti, i due gemelli che aspettava in seguito a una fecondazione assistita. Il reato ipotizzato è concorso in omicidio colposo plurimo. Nell’inchiesta non si contesta il fatto che i medici siano obiettori di coscienza. Il Gup Giuseppina Montuori ha fissato l’udienza preliminare per il prossimo 17 luglio 2018.

Imputati sono il primario del reparto, Paolo Scollo, perché “in posizione di garanzia e con obblighi di controllo e vigilanza“; i medici del reparto Silvana Campione, Giuseppe Maria Alberto Calvo, Alessandra Coffaro, Andrea Benedetto Di Stefano e Vincenzo Filippello, “in servizio nel reparto e in sala parto, avvicendatisi nei turni di guardia“; e l’anestesista Francesco Paolo Cavallaro, “intervenuto in sala parto la notte tra il 15 e il 16 ottobre del 2016“.

Secondo l’accusa “in concorso e cooperazione tra loro cagionavano con colpa il decesso della gestantericoverata per minaccia d’aborto in gravidanza gemellare bicoriale. La Procura contesta ai medici colpa professionale per “imprudenza, negligenza ed imperizia“. In particolare “nella mancata attuazione di una terapia antibiotica adeguata” sia il 14 e il 15 ottobre, nel “mancato tempestivo riconoscimento della sepsi in atto“, nella “mancata raccolta raccolta di campioni per esami microbiologici“, nella “mancata tempestiva rimozione della fonte dell’infezione: i feti e le placente” e la “mancata somministrazione di emazie durante l’intervento“.
Tutti eventi, che sostiene la Procura di Catania, avrebbero “determinato il trasmodare della sepsi in shock settico irreversibile con conseguente insufficienza multiorgano e coagulazione intravascolare disseminata” che hanno causato il decesso della paziente. Del caso si occupò anche il ministero della Salute che inviò degli ispettori all’ospedale Cannizzaro. La Procura ha indicato come parti offese i familiari della vittima, Francesco Castro, rappresentato dall’avvocato Salvatore Catania Milluzzo, e Salvatore Milluzzo e Giuseppina Moschetto.

Fonte: Ecco il link.

Continua a Leggere

Cosa Visitare in Sicilia?Curiosità

La Sicilia è la terza isola più bella al mondo: Ecco la top 10 delle isole più belle

La Sicilia è la terza isola più bella al mondo. A stabilirlo è un sondaggio promosso dalla casa editrice Condé Nast, che pubblica...

Continua a Leggere

Curiosità

Laura Lanza, baronessa di Carini: Il femminicidio più celebre della storia

Articolo dell’Architetto Enzo Antonuccio. La storia di Laura Lanza di Trabia è stata oggetto di studi e di ricerche, di canzoni...

Continua a Leggere

Ultime Notizie

CATANIA IN B – FESTA ALLO STADIO: Stasera ingresso gratuito allo stadio Angelo Massimino

Calcio Catania, è serie B: città in festa, appuntamento stasera al Massimino Cori di tifosi per le strade, automobili in corteo, traffico...

Continua a Leggere

Ultime Notizie

E’ UFFICIALE, IL CATANIA RIPESCATO IN SERIE B: FESTA A TORRE DEL GRIFO

CATANIA – Alle 19,40 da Torre del Grifo, sede del ritiro rossazzurro, è trapelata la notizia del ripescaggio in serie B del Catania....

Continua a Leggere

Seguici su Facebook

Articoli recenti

Categorie

Altre Curiosità

Vuoi sapere altre curiosità su Catania? Visita il sito www.mimmorapisarda.it

Altre Notizie

Curiosità

Laura Lanza, baronessa di Carini: Il femminicidio più celebre della storia

Articolo dell’Architetto Enzo Antonuccio. La storia di Laura Lanza di Trabia è stata oggetto di studi e di ricerche, di canzoni...

Continua a Leggere

Ultime Notizie

CATANIA IN B – FESTA ALLO STADIO: Stasera ingresso gratuito allo stadio Angelo Massimino

Calcio Catania, è serie B: città in festa, appuntamento stasera al Massimino Cori di tifosi per le strade, automobili in corteo, traffico...

Continua a Leggere

Ultime Notizie

E’ UFFICIALE, IL CATANIA RIPESCATO IN SERIE B: FESTA A TORRE DEL GRIFO

CATANIA – Alle 19,40 da Torre del Grifo, sede del ritiro rossazzurro, è trapelata la notizia del ripescaggio in serie B del Catania....

Continua a Leggere

Cosa Visitare in Sicilia?

IL BORGO DEI BORGHI 2018: Il secondo borgo più bello d’Italia si trova in Sicilia

Sono stati premiati i borghi più bell’Italia nel corso di una puntata speciale della trasmissione di Rai3 il Kilimangiaro, condotta da...

Continua a Leggere

Feste & Eventi

ACIREALE 25 e 26 LUGLIO: Festa barocca di Santa Venera Vergine e Martire

Festa Barocca in onore di Santa Venera Vergine e Martire, Patrona principale della Città di Acireale (Catania) e della Diocesi. La Festa...

Continua a Leggere