841 Immigrati arrivati al porto di Catania, trovato anche un cadavere

291

Written by:

Sono arrivati ieri sera al Porto di Catania 841 migranti con la nave della marina militare spagnola “Reina Sofia” della Eunavfor Med che ha a bordo anche un cadavere. Le operazioni di sbarco si stanno svolgendo questa mattina per motivi di sicurezza. Si tratta di migranti salvati, nei giorni scorsi, durante diverse operazioni nel Mar Mediterraneo.

Tutta la Sicilia, in questi giorni, è impegnata a soccorrere ed ospitare migranti. Sono oltre 2 mila (per l’esattezza 2126 tra i quali numerose donne e bambini), quelli sbarcati ieri in diversi porti della Sicilia dopo essere stati soccorsi nel Mediterraneo.

Nel porto commerciale di Augusta (Sr) è approdata la nave “Margottini” della Marina militare con 602 migranti, tra i quali 59 donne e 140 minori. Nel pomeriggio l’arrivo più consistente al porto di Palermo: dal pattugliatore “Borsini” della Marina sono sbarcate 1.146 persone – tra cui 354 donne e 108 minori – e un cadavere. Sempre nel pomeriggio nel porto di Trapani è attraccata la nave Responder dell’organizzazione umanitaria Moas con 378 profughi. Tra di loro anche una bambina di un anno e 90 donne. Oggi nel porto di Pozzallo (Rg) è previsto l’arrivo della Bourbon Argos di Medici senza frontiere, con 628 migranti.

Condividi

Ultima Modifica: 21 luglio 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *