Un giovane, di origini africane di cui ancora non si conosce l’identità, è morto annegato mentre faceva il bagno nelle acque del porticciolo di San Giovanni Li Cuti. Dal racconto dei presenti, il ragazzo insieme ad altri connazionali tuffatosi dagli scogli non è riuscito più a ritornare a riva.
E’ stato inizialmente soccorso da alcuni pescatori. Portato a riva, hanno provato a rianimarlo con il massaggio cardiaco. Arrivati i soccorsi, hanno potuto constatare solo la morte del ragazzo. Sul posto presente la Capitaneria di Porto e i carabinieri.

Condividi

Ultima Modifica: 2 giugno 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *