La Sicilia è la terza isola più bella al mondo: Ecco la top 10 delle isole più belle

2460

Written by:

La Sicilia è la terza isola più bella al mondo. A stabilirlo è un sondaggio promosso dalla casa editrice Condé Nast, che pubblica riviste scientifiche in tutto il pianeta.
L’Isola si è guadagnata il podio mondiale rispetto ai gusti dei viaggiatori, preceduta dalle isole greche e dalle Maldive.

Ecco la top 10 delle dieci isole più belle del mondo: 
1. Maldive
2. Isole greche
3. Sicilia
4. Barths
5. Baleari
6. Seychelles
7. Capri
8. Barbados
9. Mauritius
10. Malta

Le caratteristiche di qualità prese in considerazione per la valutazione delle isole sono state lo scenario, le spiagge, la convenienza economica, il cibo, i posti in cui soggiornare (come case vacanze e ville con piscina) e la popolazione.

Vacanze in Sicilia ricche di storia
“Quando all’estero si parla della Sicilia, la gente si trova a parlare spesso di mafia o del famoso tour del padrino – si legge su W Magazine – Ma la più grande isola mediterranea al largo della costa meridionale dell’Italia ha una ricca storia come un centro di scambio mondiale”.

Cibo, vino e spiagge maestose
“Che si tratti di buon vino e buon cibo, antiche rovine o spiagge maestose che desideri, la Sicilia ha tutto – continua l’articolo della rivista targata Condé Nast – oltre a non essere invasa da destinazioni estive italiane come Positano o Capri. Questo potrebbe essere il motivo per cui stilisti, editori e chef si affollano qui”.

La prestigiosa rivista esalta alcune bellezze tipiche della Sicilia, tra natura e storia millenaria. Dalle antiche rovine greche di Modica e Ragusa, ai templi greci miracolosamente ben conservati di Agrigento, alla Scala dei Turchi.

E ancora scrive così:

Quando Goethe scrisse che la Sicilia era la chiave per l’ Italia, avrebbe potuto facilmente scrivere che era la chiave per l’antica Grecia . Visita questa isola rigogliosa e un tempo prospera, la più grande del Mar Mediterraneo, e ammira i migliori templi dorici e teatri sopravvissuti dell’antico mondo greco – l’ambientazione di gran parte dell’Odissea di Omero . Oltre ad essere conosciuta per il suo cibo eccellente, i crateri fumatori dell’Etna, i palazzi barocchi dolcemente sbiaditi e i villaggi in cima alla scogliera, la Sicilia ha infinite distese di spiagge incontaminate e meravigliosamente selvagge con acque cristalline. È un immenso museo a cielo aperto all’incrocio tra Europa e Africa .

ECCO ALCUNI CONSIGLI E CURIOSITA’ PER CHI VOLESSE VISITARE LA SICILIA

Il momento migliore per andare: la stagione delle spalle di aprile-giugno e settembre-ottobre evita la folla estiva e ha temperature leggermente più fresche e più confortevoli.
Il clima in Sicilia: la Sicilia ha un clima mite tutto l’anno, con massimi giornalieri medi di 16 ° C in inverno e 30 ° C in estate.

Come arrivare: Ci sono due principali aeroporti internazionali, Palermo e Catania-Fontanarossa.

Qual è la valuta? Euro.

I modi migliori per muoversi: le reti di autobus e treni della Sicilia offrono servizi diretti sulle principali rotte interurbane, ma non sono efficienti come le loro controparti continentali italiane. Se vuoi coprire un terreno adatto, un’auto è essenziale – e il modo migliore per vedere le tante belle città e villaggi sparsi per le sue aspre colline.

Film raccomandati ambientati in Sicilia: la trilogia The Godfather di Francis Ford Coppola , Il Postino , vincitore di un Academy Award , girato parzialmente nella splendida isola eoliana di Salina, il Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore.

Libri raccomandati ambientati in Sicilia: Il Gattopardo , di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Il sequel letterario del Padrino Il siciliano di Mario Puzo.

Condividi

Ultima Modifica: 24 agosto 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *