caritasLa Caritas Diocesana di Catania ha realizzato un nuovo progetto che offre alloggio a ragazzi-padri e uomini separati, denominato “L’ospitalità di Abramo“. Ha potuto avere la sua concreta realizzazione grazie al contributo dell’Azienda Ospedaliera “Policlinico-Vittorio Emanuele” di Catania che nel 2013 ha dato alla Caritas Diocesana due immobili in comodato d’uso gratuito il cui contratto è stato rinnovato fino al 31 dicembre 2016 e Caritas Italiana sta valutando positivamente la prosecuzione del progetto per il secondo anno. Si tratta complessivamente di 12 posti letto per uomini in via Vittorio Emanuele n.498.

Ciascun appartamento è composto da 4 camere da letto (delle quali due con letti a castello), doppi servizi igienici, una cucina, un salone e un terrazzo. Inoltre la struttura prevede uno spazio di accoglienza per i bambini degli ospiti, dando loro la possibilità di consolidare il rapporto genitore e figlio.

valentinaChi ne avesse bisogno può rivolgersi alla dott.ssa Valentina Calì, assistente sociale Caritas e coordinatrice del progetto. Gli uomini verranno seguiti per tutto il periodo di permanenza al fine di un loro reinserimento sociale. Per chiedere l’adesione al progetto chiamare dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.00 il numero 095/2161224 oppure mandare un email a: segreteria@caritascatania.it

Via Acquicella 104 – 95122 Catania

ARTICOLI CORRELATI:

Etna: Esplosioni, aeroporto operativo

Etna: Esplosioni, aeroporto operativo L’eruzione dell’Etna, cominciata stanotte, non mostra al momento segnali preoccupanti. L’attività del cratere di nord est è di tipo stromboliano, a carattere intermittente ed accompagnata da un intenso degassamento e da sporadiche emissioni di cenere dallo stesso cratere. Non si registrano ne’ colate ne’ fontane di lava. I sismografi dell’Ingv di …

Condividi
0 comments

Giro d’Italia – Riparte domani la 4/a tappa sull’Etna

Il Giro d’Italia riparte domani, con la 4/a tappa, in programma fra Cefalù e il vulcano dell’Etna. Gli organizzatori della corsa rosa hanno catalogato questa frazione come di ‘media montagna‘, ma con un arrivo in salita e un dislivello di circa 4 mila metri. Si partirà dalla cittadina normanna che sorge a una sessantina di …

Condividi
0 comments

Mascalucia: Genero stacca il dito a morsi al suocero

I carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato un 36enne di Mascalucia, in provincia di Catania: aveva appena staccato un dito a morsi al suocero. La vittima era intervenuta per difendere la figlia dalle ire del genero, che da oltre un anno la maltrattava.  Sanguinante e in evidente stato di choc, l’uomo è stato trasportato all’ospedale Cannizzaro …

Condividi
0 comments

 

Condividi

Ultima Modifica: 6 ottobre 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *