Ernesto Carta, presidente “Catania Skateboarding ASD” ci segnala lo stato in cui versa attualmente l’ingresso dello skatepark situato all’interno del parco Gioeni di Catania. Un problema irrisolto nonostante le numerose sollecitazioni. Ernesto ci scrive così:

Da almeno 1 mese, all’ingresso dello skatepark situato all’interno del Parco Gioeni di Catania, vi è una fontanella rotta che continua a riversare acqua potabile pubblica senza sosta 24 ore su 24causando non solo grandi sprechi ma anche la formazione di una palude. Abbiamo comunicato il problema a tutti coloro i quali riteniamo dovrebbero essere interessati, a partire dal custode, passando poi al numero verde che dovrebbe raccogliere segnalazioni sui guasti nei parchi. Siamo andati anche all’Ufficio relazioni pubblico del comune e poi ancora all’ufficio per gli impianti idrici (che ha respinto la questione reindirizzandoci all’URP).

Ed anche alla multiservizi che non accoglie, giustamente segnalazioni da un privato cittadino, ma opera solo sotto direttiva del comune.
Insomma la situazione è questa da un mese e mezzo. Siamo frustrati, stanchi e anche increduli. Non sappiamo più che santo pregare e ovviamente l’acquitrino che si è venuto a creare è fonte di ulteriori problemi, quali insetti di ogni tipo, e condizioni igieniche generali pessime perchè sembra proprio una palude.

ECCO TUTTE LE FOTO:

 

Condividi

Ultima Modifica: 28 ottobre 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *