Il Monastero dei Benedettini di Catania si presenta agli occhi dei visitatori come un gioiello del tardo barocco siciliano. Il plesso viene fondato dai monaci cassinesi nel 1558. Sconvolto da calamità naturali, distrutto e ricostruito, il Monastero è esempio di integrazioni tra le epoche storiche. Visitandolo si possono leggere, come in un libro aperto,  i cambiamenti subiti a causa della colata lavica prima e del terremoto dopo, ma anche degli usi civili a cui viene destinato subito dopo l’Unità d’Italia.

benedettiniSabato 25 giugno 2016 si svolgeranno al Monastero dei Benedettini di San Nicolò l’Arena le visite guidate serali. Una serata per conoscere e scoprire in notturna uno dei conventi più grandi d’Europa. In occasione della “Notte al Museo” il contributo per i tour guidati sarà ridotto per tutti i visitatori: 4€ invece di 7€. Dalle 20:30 alle 23:30 le guide di Officine Culturali accompagneranno gli ospiti nella lunga e intrigante storia dei Benedettini a Catania. Come in un viaggio nel tempo i visitatori si sposteranno dall’epoca dei romani fino ai giorni nostri ripercorrendo più di 2000 anni di storia. La visita guidata dura un’ora e mezza circa nella penombra della notte tra sotterranei e giardini. Le guide descriveranno tutti gli ambienti e sveleranno i miti, le leggende e la storia controversa di un’architettura che è ostentazione del potere e del gusto dell’ordine cassinese.

Per la visita guidata serale è necessaria la prenotazione ai numeri 095/7102 767 | 334/9242 464 tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 9:00 alle 17:00.

 

Condividi

Ultima Modifica: 23 giugno 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *