Una Buonanotte speciale per la nostra Etna

1627

Written by:

Da laggiù vedo una montagna maestosa l’Etna,

che con i suoi colori: bianco, rosso e marrone illumina la città di Catania.

La gioiosa festa dei Catanesi nell’ammirare il colosso vulcano,

che con i suoi lapilli incandescenti saluta il grande Vesuvio, il gran dormiglione.

Ora l’Etna si addormenterà e si risveglierà quando lo riterrà opportuno.

Buonanotte glorioso gioiello della natura.

Poesia di ANDREA COSTANZO.

Condividi

Ultima Modifica: 30 giugno 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *