Volo Catania-Bergamo: Passeggeri in ‘ostaggio’ dai capricci di una bimba

237

Written by:

I capricci di una bimba di quattro anni hanno tenuto ‘in scacco’ un intero aereo, con oltre duecento passeggeri rimasti bloccati sul velivolo Ryanair per più di mezz’ora dopo il regolare atterraggio a Orio al Serio.

È successo, secondo quanto riportato da l’Eco di Bergamo, su un volo proveniente da Catania. La bimba viaggiava con i genitori e nel momento dell’atterraggio le hostess, come è consuetudine, hanno invitato tutti ad allacciare la cintura di sicurezza.

La bambina a quel punto si è messa a fare i capricci perché non voleva allacciarla. I genitori hanno dato ragione alla figlia e neppure il comandante è riuscito a far cambiare loro idea. Il pilota è ritornato in cabina e ha iniziato l’atterraggio, avvenuto regolarmente. Ma, una volta a terra, le porte dell’aereo non sono state aperte e i passeggeri hanno dovuto aspettare l’arrivo della polizia di frontiera, chiamata dall’equipaggio.

Condividi

Ultima Modifica: 2 settembre 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *