Le Saline di Marsala - Un'antica tradizione UNA STORIA ANTICA Lo sfruttamento della zona costiera tra Trapani e Marsala risale al tempo dei Fenici che, accorgendosi delle condizioni estremamente favorevoli, impiantarono delle vasche per ricavarne il sale, per poi esportarlo in tutto il bacino del Mediterraneo. Da qui ha inizio il sistematico sfruttamento di questa porzione di terra, bagnata da ...

Le origini di Erice sono indissolubilmente legate al sacro "thémenos", il santuario a cielo aperto dedicato al culto dell’Afrodite greca e della Venere Ericina romana, luogo che attirava popolazioni provenienti da ogni parte del Mediterraneo e dove, secondo Diodoro Siculo, Erice, figlio di Bute e di Afrodite stessa, aveva eretto il tempio dedicato alla propria madre e fondato la città. ...

Scicli è un comune nella provincia di Ragusa, cittadina fra le più belle dei centri barocchi del territorio ibleo, ricca di natura, di paesaggi e d’arte, dista 24 chilometri da Ragusa. Il comune si trova sul mare a sud del capoluogo di provincia, Scicli è nella parte interna e collinare del comune. Il nome Scicli si pensa che derivi da Šiclis, ...

Una scogliera che ricorda una nave arenata: la Scala dei Turchi, che forma dei gradoni sulla pietra calcarea, è stata scolpita da vento e pioggia dando vita ad uno spettacolo naturale di rara meraviglia. Mentre le pecore brucavano l'erba il pastore si assopì. I belati familiari conciliavano il sonno. A svegliarlo fu un rumore di passi sull'erba che s'avvicinavano. Appena ...

Un viaggio tra le bellezze siciliane, documentato e raccontato con gli occhi di un turista francese. Che la Sicilia sia fantastica e racchiuda in sé molte bellezze è risaputo. Noi siciliani che ci abitiamo e la viviamo, però, non sempre ci ricordiamo delle potenzialità di questa Terra e, soprattutto, non la conosciamo. Sarebbe bello se ogni siciliano intraprendesse un viaggio ...

Taormina è una delle città più belle della Sicilia. Meta turistica e residenziale sin dal tempo dei Normanni, offre scorci e ampie vedute sui piccoli golfi di una costa frastagliata e verde, dall’alto dei suoi 200 metri di altezza. Entrate a nord da Porta Messina, parte del sistema di fortificazioni che difendeva l’abitato; l’arco lascia intravedere uno scorcio del centro ...

STORIA La città di Favignana - Centro principale dell'isola e capoluogo dell'arcipelago, il piccolo porto che ha lo stesso nome dell'isola, è situato in una vasta baia dominata dal Forte di S. Caterina (oggi presidio militare), in cima all'omonimo monte. Antica postazione di avvistamento saracena, riedificata dal re normanno Ruggero II ed ingrandita in seguito, venne utilizzato, in epoca borbonica, come ...

L'Isola di Ortigia costituisce la parte più antica della città di Siracusa. Il suo nome deriva dal greco antico “ortyx” che significa quaglia. È il cuore della città, la prima ad essere abitata nell'antichità, grazie alla sua posizione geografica e per la presenza di acque e sorgenti. Come l’intera Sicilia anche Ortigia è testimonianza dei secoli passati e delle popolazioni ...

La Spiaggia dei Conigli di Lampedusa è un'autentica meraviglia, in uno scenario da sogno, immersa in un’atmosfera incantata, con una incredibile fauna marina e un’acqua la cui limpidezza e le cui sfumature azzurre attraggono visitatori e turisti da ogni parte del mondo. E tutto questo a poco più di un’ora di volo aereo da qualsiasi aeroporto italiano. La Baia e ...

In un periodo che si perde alle radici della storia, un piccolo vulcano a nord dell'Etna si sveglia ed erutta un'enorme massa di lava che si fa strada fino al mare ed immergendosi forma capo Schisò. Il percorso tortuoso del fiume di lava viene in seguito solcato da un corso d'acqua che vi si insinua levigando e pulendo i massi ...