E’ unanimamente considerato uno dei palazzi nobiliari più belli e iconici di Catania assieme a Palazzo Biscari e Manganelli, stiamo parlando dello storico Palazzo Paternò del Toscano, sito nelle centralissime via Etnea e Piazza Stesicoro, cuore del centro storico del capoluogo etneo. Cenni storici del Palazzo Paternò del ToscanoInizialmente, l’edificio era un’antica residenza nobiliare, progettata dall’architetto Giovan Battista Vaccarini, palermitano ...

E’ un pane a forma di ciambella, composto principalmente da grano duro, farina di semola rimacinata, sale, pasta madre ed acqua tiepida. Può essere consumato come accompagnamento alla portata principale, oppure, molto più diffuso nella nostra città, nella versione cunsatu (condito). La ciambella di pane, viene tagliata orizzontalmente e condita con abbondante olio extra vergine di oliva, sale, peperoncino ed ...

Al numero 37 del Corso Italia si trova una delle meraviglie del Liberty catanese: Villa Manganelli, opera dell’architetto Ernesto Basile che la costruì nel 1907 in occasione delle terze nozze del Principe. Con le sue due torrette doveva dare l’idea più di un castello che di una villa, inoltre la sua posizione su una piccola altura ne dava un aspetto ...

Il Lido Spampinato ed i primi lidi del litoraleIl primo lido della Playa dovrebbe essere stato il mitico Lido Spampinato, che inizialmente aveva aperto i battenti sulle scogliere dell’Armisi, al di sotto dell’attuale stazione ferroviaria, dove il mare era particolarmente limpido e la struttura degli scogli unica. Nel 1910 circa, con poche cabine per cambiarsi e, e qualche frequentatore si ...

Catania è una città che presenta numerosi mercatini storici, sempre attivi durante la settimana, alternandosi l’uno con l’altro. Tra i vari mercatini locali quello più caratteristico è certamente il Mercatino delle Pulci nella zona portuale, il quale rappresenta il mercato dell’antiquariato per eccellenza. È certamente tra i mercatini più antichi di Catania, diventando un vero e proprio simbolo della città ...

Se pensate che la pasta al forno in genere sia un piatto ricco, non avete ancora provato quella alla catanese. Sul fatto che la cucina siciliana sia allettante e gustosa non vi è dubbio alcuno, ma questo, che definire un primo piatto sarebbe molto più che riduttivo, ne è l’esempio lampante. Avete qualche ora da dedicare al pranzo, magari quello ...

Uno dei dissetanti più bevuti nei chioschi catanesi è certamente il mandarinetto rosso o verde con limone.E' lo sciroppo più richiesto – il mandarino classico, rosso, o nell’imperdibile versione “mandarinetto verde” – viene completato con limone spremuto (su richiesta anche “doppio”) per una bomba anti-sete! Da provare anche la versione con sciroppo di limone (Limone al limone), volendo completata da ...

Uno degli emblemi della città di Catania, si trova proprio in pieno centro, in Piazza del Duomo, ed è la famosa statua dell’elefante. Vi sono numerose leggende attorno al mito di questa statua ed ancora oggi, gli si attribuiscono vari racconti. In Piazza del Duomo, al centro si erge la bellissima statua, realizzata da Giovanni Battista Vaccarini, che raffigura un ...

Le Siciliane sono delle pizze fritte farcite, tipiche della provincia di Catania.Anche se vengono preparate in diverse varianti, la ricetta originale delle Siciliane catanesi le vuole ripiene di Tuma e acciughe.La leggenda narra che una signora originaria di Zafferana Etnea, Giuseppa Finocchiaro, nel 1924 decise di aprire una pasticceria chiamata "Donna Peppina". Fu lei che preparò la prima Siciliana, una ...

Nella memoria di molti, la piazza Europa è stata teatro di almeno un ricordo di ogni catanese, dal più grande al più piccino. A due passi dal mare, la rotonda di quest’area è stata usata negli anni per festeggiamenti sportivi e cortei politici, soprattutto studenteschi. La storia di piazza Europa è varia e solo negli ultimi anni ha subito un ...