Soffici all’esterno, con un cuore goloso all’interno.Ecco come farle in casa: ingredienti e procedimento.Oggi vogliamo parlarvi di una “magia” dello street food Catanese. Le Bombe sono una vera esplosione di gusto. Questa ricetta della tavola calda si realizza con un impasto lievitato, cui viene data una forma sferica, che viene farcito con mozzarella e prosciutto cotto, quindi fritto. Le Bombe ...

Cos'è l'arancino?Si tratta di una palla o di un cono di riso impanato e fritto, del diametro di 8–10 cm, farcito generalmente con ragù, piselli e caciocavallo, oppure dadini di prosciutto cotto e mozzarella. Il nome deriva dalla forma originale e dal colore dorato tipico, che ricordano un'arancia, ma a Catania gli arancini hanno più spesso una forma conica. Nella parte occidentale ...

Le pizzette catanesi,insieme alle cartocciate,agli arancini,alle cipolline,alle bombe,ecc.,fanno parte della “tavola calda” catanese che trovate in tutti i bar o laboratori in quasi ogni parte della Sicilia. L’impasto base ( che è lo stesso per tutte le altre specialità, esclusi gli arancini,ovviamente;) ) è morbidissimo, grazie all’aggiunta di strutto, un’ingrediente indispensabile per ottenere la classica sofficità di queste deliziose pizzette ...

Le Siciliane sono delle pizze fritte farcite, tipiche della provincia di Catania.Anche se vengono preparate in diverse varianti, la ricetta originale delle Siciliane catanesi le vuole ripiene di Tuma e acciughe.La leggenda narra che una signora originaria di Zafferana Etnea, Giuseppa Finocchiaro, nel 1924 decise di aprire una pasticceria chiamata "Donna Peppina". Fu lei che preparò la prima Siciliana, una ...

Catania vanta una tradizione secolare per la cosiddetta “Tavola calda”. Arancini, Cipolline, sfinci, cartocciate, bombe fritte o al forno, bolognesi, pizzette, mozzarella in carrozza, patè ecc. golosissimi cibi di strada che le rosticcerie e i bar della città vendono a qualsiasi ora del giorno, invadendo le strade con un profumo intenso. La Tavola calda è un vero richiamo per i ...

Nella vasta famiglia della rosticceria catanese o meglio ancora della tavola calda, un posto degno di nota è occupato dalla “bolognese”, una deliziosa e soffice pizza farcita, coperta con una friabile e dorata pasta sfoglia. Il nome di questa preparazione deriva con molta probabilità dalla farcitura che spesso era a base di ragù, alla bolognese appunto. Oggi difficilmente troviamo in ...