La fondazione e i teatri popolari (1921-1973) Nel 1921 don Gaetano Napoli inaugura in via Cantone a Cibali il Teatro Etna. Da allora e fino al 1973 la famiglia Napoli svolge un’intensa attività nei teatri popolari di quartiere. Si lavora col mestiere storico, i pupi alti m.1,30 e pesanti fino a Kg. 35. ​Vengono messe in scena a puntate cicliche ...

Orlando, Angelica, Bradamante e Rinaldo, sono nomi che richiamano scene di opere pittoresche, legate alla tradizione dei pupi siciliani. Ci rimandano indietro nel tempo, direttamente alla corte di Carlo Magno, e ci fanno rivivere storie incredibili. Storie di paladini e di fedeltà all’Imperatore e alla religione cristiana. Questi racconti, che si tramandano di generazione in generazione, sono ancora vivi, grazie ...