Soffici all’esterno, con un cuore goloso all’interno.Ecco come farle in casa: ingredienti e procedimento.Oggi vogliamo parlarvi di una “magia” dello street food Catanese. Le Bombe sono una vera esplosione di gusto. Questa ricetta della tavola calda si realizza con un impasto lievitato, cui viene data una forma sferica, che viene farcito con mozzarella e prosciutto cotto, quindi fritto. Le Bombe ...

La granita è un dolce della tradizione siciliana, le cui origini affondano nel passato arabo dell'isola. Questa è una specie di sorbetto o ghiaccio tritato dolce, rinfrescante istantaneamente nelle calde giornate estive. Per i catanesi la granita è un vero e proprio rito. Ad esempio in estate per colazione al bar, spesso ordinano una granita al limone con la "brioscia ...

Le Cipolline Catanesi sono una specialità della tavola calda etnea. Il nome deriva dalla cipolla, condimento principale di queste bontà. È praticamente impossibile non trovare le cipolline nei banchi di tavola calda delle rosticcerie e dei bar della provincia di Catania e, come altre specialità, si propongono ad essere degustate in qualsiasi ora: a colazione, a pranzo e a cena. ...

Mitica. Intramontabile. Buona come un dolce fatto in casa. La tortina Tomarchio è la massima espressione della colazione e della merenda catanese e siciliana. Il sapore di casa, per tutti gli amanti della tradizione. Ma anche la golosità di varianti nuove e sorprendenti. Come la Tortina Golosa, preparata con cacao puro e zucchero di canna grezzo o la Tortina Mediterranea, ...

Un tipico dolce di Carnevale che piace a grandi e piccini: Le chiacchiere.La ricetta è facilissima da fare: bastano pochi ingredienti e un po’ di manualità.In Sicilia sono molto apprezzate e, a dargli un tocco in più, è l’utilizzo del Marsala.Il Carnevale è noto per le sue maschere, ma c’è un altro aspetto della feste che interessa a grandi e ...

Febbraio è sicuramente uno dei mesi più cari all’immaginario catanese. Inizia dedicando le sue prime giornate alla patrona Agata. Per poi colorarsi con i coriandoli sparsi lungo la città. Arriva il Carnevale a Catania. E non sono soltanto le strade a colorarsi. Ma anche le tavole dei buongustai. Un piatto in particolare appartiene alla tradizione della tavola catanese nel periodo ...

La ‘pasta chi masculini’ è un primo piatto caratteristico della cucina catanese. Questo classico unisce infatti i due sapori principali del territorio: quelli della terra e quelli del mare. Ingrediente topico di questo piatto forte sono le alici, che nel catanese vengono infatti definite con il termine di ‘masculini’. A dare un tocco pungente al pesce, il finocchietto rizzo, cioè ...

Le olivette di Sant’Agata sono dei dolci tipici siciliani, precisamente di Catania, semplici da realizzare e di grande effetto, preparati con farina di mandorle e zucchero. Dalla caratteristica forma ovale e dal colore verde, questi dolci di pasta di mandorle ricordano nell’aspetto proprio delle olive, mentre nel sapore richiamano i tanti dolci a base di mandorle presenti nella tradizionale pasticceria ...

La pasta col nero di seppia è un must della cucina catanese, detta “pasta co niuru de sicci”. I pregiudizi sono tanti, e il colore mette timore, ma per chi prova questa pasta, Il sugo nero come la pece e il sapore del mare in bocca, è difficile da dimenticare. Le seppie e il loro nero si sposano benissimo con ...

La storia che c’è dietro le minne di Sant’Agata, note in Sicilia come minnuzza di Vìrgini (seni della vergine) è davvero particolare. Si narra infatti che alla giovane Agata vennero amputati i seni dopo essersi negata alle pretese del conte romano Quinziano, d’istanza in Sicilia. Divenuta poi santa e patrona della città di Catania, le venne dedicato questo dolce. Le ...