A Catania l’amore per la carne è smisurato. Ai catanesi guai a cu ci tocca l’antica arte culinaria “arrusti e mangia”. Però è anche vero che la carne non la si mangia solo arrustuta no fucularu. Diverse sono le ricette che riguardano la preparazione della carne. Oggi insieme a voi andremo alla scoperta di una ricetta molto antica, che è ...

Si sente sempre più spesso parlare di street food, di cibo da strada e di pasti veloci da consumare in piedi mentre si è fuori casa e si ha fretta. Una tendenza questa che a Catania è presente da moltissimi anni, tramandata da tutti i catanesi che amano comprare e mangiare il cibo locale direttamente in loco, senza doverlo portare ...

I "Puppetti" ri canni cavaddu, in italiano le polpette di cavallo, sono una specialità della cucina catanese. Vengono preparate in casa in vari modi: al sugo, in umido ma anche al forno e grigliate. Proprio quest’ultimo modo di cottura viene usato dai piccoli localini ai piani bassi dei palazzi che cucinano le polpette di cavallo ai catanesi dentro un panino ...

In Sicilia, lo street food assume spesso la peculiare connotazione di “arrusti e mangia”: non è insolito infatti vedere braci accese nelle vie del centro, che riempiono l’aria del loro profumo. Catania è nota per la carne di cavallo e per gli involtini di pancetta e cipollotti, conosciuti infatti come “cipollate catanesi”. Le cipollate non sono altro che i cipollotti ...

"U Mauru", Cos'è e Come si Utilizza?Chi è catanese sa bene cos'è "u mauru" e che profumo intenso ha questa particolare alga rossa filamentosa, che diffusa nella costiera ionica, viene mangiata a Catania e dintorni come gustosa insalata. Conosciuta in tutto il mondo con il nome scientifico di Chondrachantus teedei, questa particolare alga dal sapore forte e dalla consistenza callosa, ...

Pasticceria Spinella non si può paragonare ad un comune e semplice bar, è amore per la tradizione gastronomica e dolciaria, è arte pura per il palato. Dalla bravura e dalla passione di Gaetano Spinella, mastro pasticcere e fondatore del locale, Pasticceria Spinella nasce inizialmente come piccola pasticceria per poi diventare un punto di riferimento del “salotto buono” della città etnea. ...

La scacciata con cavolfiore e tuma (o con bastaddu e tuma) è una delle tante scacciate che a Catania si preparano nel periodo invernale e, tradizionalmente, per la vigilia di Natale e Capodanno. Si tratta di un prodotto da forno fatto con un impasto più o meno simile all’impasto del pane, farcito con diversi ingredienti che possono essere broccoli, cavolfiore, ...

Soffici all’esterno, con un cuore goloso all’interno.Ecco come farle in casa: ingredienti e procedimento.Oggi vogliamo parlarvi di una “magia” dello street food Catanese. Le Bombe sono una vera esplosione di gusto. Questa ricetta della tavola calda si realizza con un impasto lievitato, cui viene data una forma sferica, che viene farcito con mozzarella e prosciutto cotto, quindi fritto. Le Bombe ...

Non esiste in Sicilia festa patronale grande o piccina, estiva o invernale, orientale od occidentale che possa fare a meno del passatempo preferito dagli isolani, perché Calia e Simenza sono per certi versi l’essenza stessa del ritrovarsi insieme.Nella gastronomia di strada, u Siminzaru, non manca mai e con la sua bancarella coloratissima e decorata con pitture dei carretti siciliani, bandierine ...

Cos'è l'arancino?Si tratta di una palla o di un cono di riso impanato e fritto, del diametro di 8–10 cm, farcito generalmente con ragù, piselli e caciocavallo, oppure dadini di prosciutto cotto e mozzarella. Il nome deriva dalla forma originale e dal colore dorato tipico, che ricordano un'arancia, ma a Catania gli arancini hanno più spesso una forma conica. Nella parte occidentale ...