Estate 2022: Catania è la meta preferita dagli italiani – Ecco la classifica

E’ appena iniziata l’estate 2022 ma molti hanno già proceduto con la prenotazione delle vacanze: Catania è la più scelta dagli italiani. L’indagine nel dettaglio.
Le tanto attese vacanze estive sono per i più oramai dietro l’angolo. Di fatto, secondo quanto trapelato da un’indagine condotta da eDreams (il portale dei viaggi online) l’esatta metà delle prenotazioni degli italiani per questa stagione estiva riguarda il mese di giugno. Seguono luglio con un buon 28% e agosto con il 22% del totale.

Catania è la più scelta
Rispetto all’anno scorso, in cui è stato decretato un podio completamente italiano, quest’anno la terza meta turistica prediletta dagli italiani è la coloratissima Barcellona. Anche Tirana, Ibiza e Parigi tra le mete più scelte dagli italiani.

La Sicilia, ad ogni modo, continua ad essere largamente giudicata luogo perfetto per le proprie vacanze estive. E il capoluogo etneo, in particolare, risulta essere il più scelto dagli italiani.

Ecco le 10 mete più scelte per quest’estate 2022 dagli italiani:

1. Catania;
2. Palermo;
3. Barcellona;
4. Napoli;
5. Tirana;
6. Milano;
7. Olbia
8. Ibiza;
9. Cagliari;
10. Parigi.

Le vacanze dei turisti stranieri
La maggior parte dei turisti stranieri in arrivo in Italia sono di nazionalità spagnola (21%). Seguono:

-francesi (17%);
-tedeschi (15%);
-abitanti del Regno Unito (11%).

Ecco la “Top 10” delle mete italiane predilette dagli stranieri:

1. Roma;
2. Milano;
3. Venezia;
4. Napoli;
5. Bologna;
6. Palermo;
7. Pisa;
8. Catania;
9. Bari;
10 Firenze.

Il capoluogo etneo, dunque, ottiene una posizione in entrambe le classifiche. La capitale, insieme a Milano, è tappa imperdibile agli occhi dei visitatori iberici. Venezia, invece, è scelta soprattutto dai francesi in quanto luogo suggestivo e molto romantico.

Superando i confini del Bel Paese, Londra è la città che ha registrato il più alto incremento di prenotazioni da parte degli italiani per questo periodo rispetto all’estate scorsa: complice sicuramente il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta II.

Articolo di catania.liveuniversity.it