Piazza Roma: Una piazza giardino nel cuore di Catania

Come raggiungere la piazza Roma
Visitando da turista la città di Catania, la storica piazza Roma è in assoluto tra luoghi di interesse che dovrai cercare in ogni modo di non perderti. Distante meno di un quarto d’ora a piedi dalla Cattedrale di Sant’Agata, venendo dalla zona porto vi si accede dall’uscita lato nord del parco Villa Bellini (altro luogo da ricordare per le meravigliose vasche e i gruppi scultorei), attraversando viale Regina Margherita.

Piazza Roma è la perfetta fusione tra i concetti di giardino monumentale e di piazza cittadina: i vialetti lastricati con le panchine attraversano aiuole con fiori, palme e pini marittimi. La struttura della piazza ruota attorno all’imponente monumento equestre di re Umberto I di Savoia collocato centralmente su un alto piedistallo. La statua venne inaugurata nel lontano 1911 in onore del sovrano caduto vittima dell’attentato di Gaetano Bresci dieci anni prima.

La piazza ha rappresentato negli anni passati un punto di ritrovo per molte generazioni di giovani catanesi circondata da attività commerciali, un noto teatro cittadino e la monumentale facciata con otto colonne doriche dell’edificio che oggi ospita l’istituto commerciale De Felice Giuffrida-Olivetti questo luogo ha un fascino davvero unico. A poche vie di distanza è possibile raggiungere palazzo Majorana, dove nacque e soggiornò l’illustre fisico teorico italiano nella prima parte della sua vita.

Fonte: Ecco il link.
Foto in evidenza di Marco Meli.