Le Mura di Carlo V, costituite da undici bastioni e diverse porte di accesso alla città, risalgono al XVI secolo, quando l’imperatore Carlo V diede l’incarico all’architetto Antonio Ferramolino.Questo fu un secolo alquanto travagliato per l’isola: si assistette non solo ad un peggioramento della situazione politica ed economica, ma anche alle continue invasioni dei turchi; Catania divenne dunque teatro di ...