Intervista al dott. Omiccioli. Come riconoscere il pesce fresco? Per la buona riuscita di qualsiasi ricetta dalla più semplice alla più elaborata la freschezza del pesce è fondamentale. A questo proposito abbiamo intervistato un esperto, il dott. Omiccioli al quale abbiamo chiesto di svelarci i segreti per riconoscere il pesce fresco. Dott. Omiccioli, che indicazioni può dare ai nostri lettori ...

Dici Catania e pensi subito al barocco, alla cattedrale di Sant'Agata, alla fontana dell'elefante, alla movida e perchè no all'Etna. E invece c'è una Catania tutta romana a dir poco splendida, segreta e maestosa che i più non conoscono da non perdere nella maniera più assoluta. Nel cuore della città meglio delle viscere visto che si estende lungo tutto il ...

La Sicilia è un’isola magnifica, piena di segreti e di cose da scoprire piano. Oggi Marina ci parla di Catania e ci racconta 5 piccole curiosità. Ah Catania! Navigavo distrattamente in internet quando mi sono imbattuta in un dipinto davvero singolare: raffigura un vulcano in eruzione e una città, affacciata sul mare, invasa dalla lava rossa. La gente, sul molo ...

Gli Archi della Marina sono un lungo viadotto ferroviario sorto nella seconda metà dell’Ottocento come trait d’union della linea Catania-Siracusa in risposta al crescente traffico turistico ed industriale della costa orientale della Sicilia. La Catania post-unitaria inizia ad espandersi territorialmente ed economicamente, reggendosi in buona parte sulla lavorazione dello zolfo, minerale presente in enormi quantità nell'entroterra siciliano e che veniva ...

La Catania del Cinquecento, ormai quasi dimenticata se non per le testimonianze scampate alle varie distruzioni, giace ancora nel sottosuolo lavico; vi sono ancora strade, chiese, lapidi, terme e palazzi, addirittura anche alcune targhe stradali, tutto seppellito e custodito gelosamente dalla lava del 1669. Esistono dei punti dai quali è ancora possibile scendere nel sottosuolo, testimone di intrighi, nascondiglio di ...

Si avvicinano le elezioni per rinnovare la carica di presidente della Regione Siciliana e parlamentari per domenica 5 Novembre 2017. La data delle elezioni regionali, già annunciata nei mesi scorsi dal governatore Rosario Crocetta, è stata confermata ad Agosto: la Giunta ha deliberato l'indizione della tornata elettorale per rinnovare il presidente della Regione e i parlamentari di Palazzo d'Orleans. Tra ...

Distruzioni della città: nel corso dei secoli Catania è stata distrutta (interamente o in gran parte), per ben otto volte, e altrettante volte è risorta dalle proprie macerie; in questo senso è significativo il motto Settecentesco leggibile sul fronte della Porta Garibaldi: "Melior de cinere surgo" (risorgo sempre più bella dalle mie ceneri). Ecco nell'ordine le distruzioni della città: 476 ...

S. Agata Vergine e Martire Festa della Traslazione delle Sacre Reliquie a Catania. Le reliquie della Santa furono trafugate a Costantinopoli nel 1040 dal generale bizantino Giorgio Maniace. Nel 1126 due soldati (forse francesi), Giliberto e Goselino, le rapirono per consegnarle al Vescovo Maurizio nel Castello di Aci. Era il 17 agosto 1126, il popolo catanese, svegliato durante la notte ...

Paolo Borsellino fu ucciso dalla mafia in via D’Amelio, a Palermo, il 19 luglio del 1992. Con lui persero la vita cinque agenti della scorta. Il 19 luglio 1992 il magistrato antimafia Paolo Borsellino sapeva di andare incontro alla morte. Forse non quel giorno, forse non in quella via D’Amelio nella quale si recava quasi ogni domenica per andare a ...

Un video che racconta "CATANIA" con il suo patrimonio storico, il suo mare, il calore umano, le tradizioni enogastronomiche e la musica. Catania è una città risorta sulle ceneri del terribile terremoto del 1693. Da allora questa città stretta fra l’Etna ed il mare ha mantenuto un’impronta architettonica barocca. Ma oltre ai grandiosi palazzi, ai superbi monumenti, alle spaziose strade ...